ATTENZIONE: offerta limitata al 15 luglio

Discorso da imprenditore a imprenditore…ti dico la sporca verità:

“Senza il mio dipartimento copy non farei i soldi che faccio adesso”

Ormai è palese che senza copy nessun imprenditore o libero professionista può stare dietro alla mole di lavoro necessaria per rimanere profittevole e competitivo sul mercato di OGGI

Sei già un nostro studente?
Sfrutta il coupon di €300 per acquistare Protocollo Operativo.
Contatta subito il tuo VTA per scoprire come attivarlo.

 

Se hai dubbi o domande chiama ora il nostro numero verde gratuito disponibile 24h su 24.

Caro imprenditore o libero professionista,

Se vuoi continuare ad ammassare cash con il tuo business, allora è obbligatorio per te avere almeno una persona che si occupa di scrivere copy.

Questo non sono io a dirlo, bensì è il mercato che lo impone.

Fidati del Biggone perché ti sto dicendo la cruda verità…

Questo è un discorso serio da imprenditore a imprenditore…

Da businessman a businessman…

…se potessi fare gli stessi soldi che faccio adesso senza avere tutta l’infrastruttura che “sono obbligato” ad avere, lo farei.

Tuttavia, il mercato di oggi non lo permette più a nessuno.

Ormai per rimanere competitivi e profittevoli bisogna avere un team – grande o piccolo che sia.

Ma soprattutto, bisogna avere uno o più copywriter che siano in grado di creare offerte, riadattare “vecchie” offerte, gestire i lanci, comunicare a diversi segmenti del mercato…

…più tutta un’altra serie di cose che adesso (con calma) sbobiniamo insieme.

Ma prima…

Vediamo perché è importante avere uno o più copywriter nel proprio team

Viviamo in un mercato che ha raggiunto la sua maturità – sia a livello di offerta che di competizione…

…e ragionare in modo statico con IL funnel, IL webinar, IL prodotto, IL corso non va più bene.

Ormai è palese che servano più offerte, più prodotti, più servizi, più promozioni…

Serve potenza di fuoco…

…e non è più un segreto che sia il copywriting a dartela. 

Hai visto quante cose stiamo lanciando noi della Big Luca International?

Andiamo 10 volte più veloce di una qualsiasi azienda di formazione e produciamo risultati (veri) al doppio della velocità.

E volendo essere del tutto sincero con te…

I risultati economici della mia azienda sono la conseguenza di una capacità di pompare fuori offerte alla velocità della luce…

E di adattarsi ai cambiamenti del mercato in maniera repentina…

…e questa cosa è per l’80-90% merito del nostro dipartimento copy.

I miei ragazzi riescono a dare alla Big Luca Int. un volume di fuoco molto ampio…

…e questo ci permette di aumentare di brutto il nostro volume di affari.

Considera che i miei studenti migliori – quelli che vengono in consulenza con me e che stanno crescendo a vista d’occhio – fanno esattamente la stessa identica cosa.

In realtà, tutti quelli che vedi fare tanti soldi (nelle nicchie più disparate) stanno facendo questo – sia che vendano prodotti fisici o digitali…vale per TUTTI.

Non puoi scappare da questa verità…

Il copy ti serve per dare potenza di fuoco al tuo business…

Ti serve per pompare fuori nuove offerte e nuovi lanci…

Ti serve per dare costantemente qualcosa in pasto al mercato per metterti via dei cavolo di soldi.

Ma non è sempre stato così…

Nel 2018 non serviva il copy per vendere e fare cassa…

…perché non avevi bisogno di fare lanci, di creare più offerte, e tutte quelle altre robe lì.

Ti bastava un singolo webinar (per esempio) con un singolo prodotto o servizio high ticket e potevi tranquillamente riempirti le tasche…

…in quanto c’era un mercato con il portafoglio aperto pronto a comprare da te. 

Un tempo potevi vincere con la staticità…

Non ti servivano le offerte piccoline e i “prodottini entry-level” per monetizzare a diverse fasce di prezzo…

Non ti servivano i multipli funnel e le segmentazioni booleane per acquisire potenziali clienti da più direzioni…

Adesso invece devi avere multiple offerte per differenti fasce di prezzo…

…perché il pubblico al quale vendevi prima one-shot a 1.000, 3.000, 5.000 o altro è finito…non c’è più…l’hai esaurito.

La stabilità di un business non è più data dall’avere un singolo sistema con un singolo prodotto/servizio che funziona e grazie al quale fai tanti soldi – magari fosse ancora così…

Piuttosto…

…ti serve un ecosistema “capitanato” da un dipartimento copy che continua a “conversare” con il tuo mercato per capire cosa vuole e cosa gli puoi offrire per aumentare la tua pila di cash – personale e aziendale. 

Volendo dire le cose in modo ancora più preciso…

Il copy serve per pompare fuori offerte più velocemente

Ripetiamolo un’altra volta:

Un tempo non c’era bisogno di essere veloci…

…perché tanto eri l’unico a fare quello che facevi. 

Anche se ci mettevi 3-4 mesi per buttare fuori qualcosa a mercato, andava bene uguale…

…tanto i potenziali clienti non avevano nessun’altro da cui andare. 

Ora invece la situazione è cambiata…

Ci sono tanti altri player in qualunque nicchia che vendono qualsiasi cosa…

…e il potenziale cliente non ha che l’imbarazzo della scelta.

Ecco che serve il copywriter per tenere sotto controllo il mercato…

Spirare la concorrenza…

Capire cosa vuole il potenziale cliente…

…e buttare fuori un’offerta ad hoc per lui il più rapidamente possibile – così da arrivare prima di tutti gli altri e acquisire quel cliente.

Ma non è tutto…

Il copy serve per monetizzare meglio le singole offerte

Tornando sempre al passato, prima non era così.

Io stesso ho venduto MILIONI di corsi senza neanche una sales page…

…standomene a mollo in piscina con il selfie stick e promuovendo una pagina di vendita con un pulsante “acquisto” e un carrello di checkout. 

Fine.

Un tempo non c’era bisogno di strizzare al massimo le singole offerte…

Perché tutto era statico ed evergreen…

Tutto andava bene sempre…

…e il cliente comprava quello che avevi da offrire perché quello c’era.

Punto e basta.

Ora invece spuntano nuovi competitor come funghi…

E tutti loro hanno (o pensano di avere) qualcosa da offrire al mercato…

Sì, anche al tuo di mercato…

Ecco che se non cacci fuori tutti i soldi che puoi da ogni singola offerta nel più breve tempo possibile, rischi che il “creminaro” di turno ti metta i bastoni tra le ruote…

…e per fare questo ti serve il copywriting.

Ma non solo…

Il copy serve per acquisire nuove quote di mercato e nuovi clienti

Lo sai come si faceva 2-3 anni fa invece?

Facendo i tecnici su Facebook o qualsiasi altra piattaforma pubblicitaria.

Bastava giocare un po’ con il pixel per tirare su leads a vagonate.

Adesso invece il costo del traffico si è alzato di brutto…

La parte tecnica delle piattaforme è diventata più insidiosa e complessa…

I “vecchi” segmenti di mercato si sono saturati…

…ed è necessario andare a colpire un pubblico inesplorato per continuare ad avere un bacino di potenziali clienti pronti a comprare.

Ma per farlo servono dei messaggi taylor-made per quel tipo pubblico…

Non basta più il tecnicismo sulla piattaforma di turno perché c’è un’enorme differenza tra monetizzare un pubblico caldo che ti conosce VS uno freddo che non sa chi sei. 

Ecco che qui interviene il copywriting che con una comunicazione mirata penetra diverse fasce di mercato per farti acquisire più clienti in target con i tuoi prodotti o servizi.

Non so se stai capendo, ma…

Il copy serve per targettizzare

Prima qualunque messaggio andava bene per tutti perché eri monopolista…

Ovvero c’eri tu con il tuo prodotto o il tuo servizio e poi nessun altro…

…quindi non avevi bisogno di differenziare il tuo messaggio.

Adesso non è più così…

Le barriere di ingresso sono calate…

…e il mercato è pieno di gente che “fa cose” e tenta di vendere roba anche ai tuoi potenziali clienti. 

È arrivato il momento di cambiare il modo con il quale ti proponi al mercato…

Devi distanziarti sempre di più da tutta la massa di scimmie urlatrici che ci sono là fuori…

E devi differenziare le tue offerte con una comunicazione da cecchino…

…e chi preme il grilletto è proprio il copywriter.

Ma non solo…

Devi anche cambiare il “cosa” proponi al mercato…

Perché non ti puoi permettere di essere percepito come uguale a tutti gli altri.

Devi offrire una soluzione ad hoc per un target specifico…

…e devi comunicare a lui che tu e soltanto tu hai la soluzione adatta alle sue esigenze.

Inutile negarlo, adesso fare “business online” è più complesso…

…ma questo in realtà è un bene.

In proporzione, è più complesso perché c’è tanta competizione…

E per vincere bisogna fare le cose difficili…

…ma non tutti sono disposti a farle.

Ecco quindi che se fai le cose come ti dice il Papi…

E ti fai affiancare da un copywriter skillato – possibilmente trainizzato dalla scuola Big Luca Int. – hai la strada spianata… 

…perché quanto il gioco è più difficile è anche più profittevole per chi è disposto a fare le cose come si deve.

In conclusione…

Una delle robe che vedo manca alle aziende che si trovano in difficoltà…

È proprio l’abilità di creare e veicolare multiple offerte e scrivere messaggi per vendere a diversi segmenti del mercato…

…e questa abilità qui può dartela solo il copywriter.

Quindi, le soluzioni che hai a disposizione sono due:

Numero 1: Continuare a fare business come facevi 2-3 anni fa sperando che torni tutto come prima (cosa che non accadrà mai)...

Numero 2: Oppure abbandonare qualsiasi tipo di opinione, fidarti del Papi e salire sul carro dei vincitori che continuano a lucrare – nonostante le attuali condizioni del mercato.

Se hai scelto l’opzione numero 1, mi spiace ma qui non hai più niente da fare.

Se invece hai scelto l’opzione numero 2…

Allora l’unica cosa che ti rimane da fare è armarti ora del Protocollo Operativo…

Il nostro nuovo percorso che ti permetterà di usare la skill del copywriting all’interno del tuo business per rimanere profittevole e competitivo nel lungo periodo.

Poco importa se non sei tu a scrivere copy…

Prendi il Protocollo Operativo per i tuoi scagnozzi e falli immergere nei suoi contenuti per più tempo possibile…

Vedrai che nel giro di 30 giorni avrai il tuo copywriter pronto a farti lucrare come un porcospino – proprio come fanno i miei copy per la mia azienda.

Ti lascio il “link” per procedere all’acquisto qui sotto.

Sappi però che volendo puoi farti seguire durante l’intera procedura dal tuo VTA di riferimento.

Se invece non hai ancora un membro del team assegnato, puoi chiamare anche subito il nostro Numero Verde gratuito 800.303.666 – disponibile h24 7su7.

Ricordati però che l’offerta lancio del Protocollo Operativo scade il 15 luglio

…dopodichè non sarà più possibile acquistarlo.

Indi, ti suggerisco di non perdere altro tempo e di procedere ora con l’acquisto:

Sei già un nostro studente?
Sfrutta il coupon di €300 per acquistare Protocollo Operativo.
Contatta subito il tuo VTA per scoprire come attivarlo.

 

Se hai dubbi o domande chiama ora il nostro numero verde gratuito disponibile 24h su 24.

Ah, quasi dimenticavo…

Se sei già un mio studente – quindi hai acquistato almeno un’altro corso della Big Luca Int. – hai a disposizione un “BONUS” per il Protocollo Operativo.

Si tratta di un Coupon dal valore di trecento euro (€300) che puoi utilizzare per rendere ancora più vantaggiosa l’intera offerta lancio.

Ovviamente non è cumulabile con i punti Katanga…

Quindi o usi il Coupon per ricevere uno sconto sull’intera offerta…

…oppure sfrutti i tuoi punti che hai accumulato.

A te la scelta…

Sappi però che anche il Coupon scade il 15 luglio

…indi non perdere altro tempo e procedi subito con l’intera offerta Protocollo Operativo che vedi qui sotto:

Sei già un nostro studente?
Sfrutta il coupon di €300 per acquistare Protocollo Operativo.
Contatta subito il tuo VTA per scoprire come attivarlo.

Se hai dubbi o domande chiama ora il nostro numero verde gratuito disponibile 24h su 24.

Copyright 2021 – Big Luca International Consulting F.Z.E – Tutti i diritti riservati.

*This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way. FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK Inc.

Questo sito non fa parte del sito Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. FACEBOOK è un marchio registrato di FACEBOOK, Inc.